REFLEXOLOGY TECHINQUES

Le tecniche riflessologiche sono un'insieme di metodiche che stimolano le risorse di autoguarigione del corpo.
Le differenze delle tecniche sono costituite dalle zone corporee trattate e dalle tipologie di manualità (pressioni o tratti) applicate sui diversi tessuti.
Queste tecniche vengono definite olistiche proprio perchè considerano l'individuo nella sua globalità. Secondo lo stesso principio dello Shiatsu, anche in queste, ogni organo, viscere, apparato e sistema ha un suo punto corrispondente in altre aree del corpo, che opportunamente stimolate, agiscono spingendo l'organo etc a reagire con una risposta automatica e volontaria.​
Il trattamento delle aree riflesse dona sollievo e benessere all'apparato corrispondente ed in questo modo agendo sulla persona nella sua interezza, si facilita il sistema a raggiungere uno stato di equilibrio.
Le parti più periferiche del corpo sono quelle che maggiormente rispondono alla lettura dei riflessi, perciò le zone dove meglio emergono i riflessi della globalità dell'individuo sono orecchie, mani, piedi, cranio e persino lingua e naso.
Durante il trattamento riflessologico si ha una liberazione di sostanze oppioidi endogene definite endorfine, le quali sono responsabili di un profondo senso di benessere, per questo si può beneficiare di questa tecnica anche semplicemente per donarsi un momento di relax e rigenerazione completa.

Massaggio Connettivale Riflessogeno

Nei trattamenti riflessologici viene sfruttatata la stimolazione di particolari zone ricche di ricettori nervosi per interpretare e poi condizionare lo stato del sistema nervoso centrale. Attraverso un lavoro basato prima sull'indagine e poi sulla stimolazione lo stato della persona viene influenzato e riequilibrato in modo globale.


Durata singolo trattamento 30-45 minuti.

www.valentinagiovannini.com  |  Valentina Giovannini |    Mobile: +39 348 0620705  |    P. IVA 02289280469|Self-employed law 4/2013

  • Facebook Classic
  • LinkedIn Classic